Conoscere il cliente attraverso una Skype call oppure un meeting è fondamentale, per comprendere le sue esigenze ed entrarci in sintonia, ma le successive riunioni quanto sono veramente importanti?

Le Skype call e i meeting, intesi oggi come forte strumento di comunicazione e di confronto, possono essere definiti come uno scambio di informazioni tra più persone per raggiungere insieme un obiettivo comune.

Ma concentriamoci sui meeting, su quelle riunioni che necessitano la presenza fisica di tutte le parti coinvolte nella discussione in un unico luogo, ed ecco che i meeting finiscono col diventare utili quanto un post di Snapchat: la gente chiacchiera ma le idee scompaiono velocemente senza risultati o soluzioni da perseguire.

Ciò che se ne guadagna è solo e la sensazione di aver sprecato il proprio tempo e le proprie energie.

Skype call e meetingMolto spesso il fallimento dei meeting è dovuto a ruoli confusi, competenze non assegnate, mancanza di una chiara leadership del progetto o del gruppo di lavoro che portano alla convocazione di meeting di massa in cui i partecipanti sono multitasking e non prestano attenzione.

E allora basta con i ritardi agli aeroporti e le code in autostrada per un’interminabile giornata di riunioni e convenevoli, basta con le centinaia di telefonate ed allegati alle mail che vanno e vengono per essere modificati.

“Le riunioni sono il flagello della società occidentale. Non l’unico, d’accordo. Ma ci fanno perdere un sacco di tempo.” – B. Severgnini-

Skype call e meeting: e se la soluzione ideale fosse proprio un’alternativa ad un meeting?

Comunicare e collaborare in modo semplice ed efficace come se tutti fossero attorno allo stesso tavolo: oggi gli strumenti disponibili gratuitamente sul web ti permettono di collaborare a distanza in tempo reale per ottimizzare in modo straordinario tempi e costi del nostro lavoro.

I tanti servizi di conferencing e di collaborazione a distanza come Skype, Teamviewer, Bizzer, Google Calendar, ed i più noti Whatsapp, Facebook e Twitter, permettono di vedersi, ascoltarsi e scambiare simultaneamente qualsiasi tipo di documento o immagine anche in alta definizione.

Restando comodamente seduto nel tuo ufficio potrai facilmente interfacciarti con una platea vasta e ben differenziata, condividere idee e conoscenze e migliorare le relazioni interpersonali. Del resto, la maggiore interazione tra colleghi e l’opportunità di lavorare in gruppi di lavoro anche dispersi geograficamente porta a valorizzare maggiormente le proprie risorse umane.

Ma la tecnologia, per quanto utile strumento nel successo di un buon meeting non è in grado,da sola, di salvarci dalla sua inutilità.

Skype call e meeting: le skype call sono così positive?

A ben pensarci, la comodità di restare tranquillamente seduti nel nostro ufficio può ben presto trasformarsi in una fonte di enorme distrazione e mancanza di concentrazione dovuta ad un chiacchiericcio di fondo che disturba le nostre attività di routine.
Tutto contribuisce a fare delle skype call un’occasione di isolamento collettivo rischiando di rendere ancora più difficili le sfide della comunicazione quotidiana e della collaborazione.

E allora…cosa fare?!

La soluzione c’è e si chiama time-boxing. Che si tratti di Skype call e meeting il segreto è quello di condensare il tutto in non più di venticinque minuti. Solo così si riuscirà a gestire l’attenzione di ognuno di noi mantenendo vivo il livello della concentrazione.

Provare per credere!