Lenus Media sigla la collaborazione con TutelaMarchio.com per l’apertura del primo sportello gratuito a Cava de’ Tirreni rivolto alle aziende e professionisti che desiderano registrare il proprio marchio

TutelaMarchio.com ha inaugurato il primo sportello gratuito in provincia di Salerno, dedicato all’attività di registrazioni di marchi e brevetti presso la sede della Lenus Media a Cava de’ Tirreni in Via Eduardo Talamo, 46. Il progetto prevede la disponibilità di un team legale per le imprese che desiderano ricevere maggiori informazioni in merito al processo di registrazione in Italia e all’estero del proprio marchio aziendale o per la brevettabilità della proprietà intellettuale.

“Collaboriamo con TutelaMarchio.com dal 2014 attraverso il restyling del portale online e la creazione del configuratore che aiuta le aziende ad identificare le classi di interesse dove registrare il proprio marchio. La creazione di uno sportello informativo presso la sede di Cava de’ Tirreni consentirà alle imprese del territorio di Salerno di poter avere informazioni sui vantaggi relativi alla registrazione dei propri segni distintivi e delle proprie idee, punto cruciale di una strategia comunicativa online ed offline che suggeriamo da tempo ai nostri Clienti” – riporta Emanuele Pisapia, CEO della Lenus Media.

 

TutelaMarchio.com

 

Cosa offre la collaborazione

Lo sportello di Cava de’ Tirreni si occuperà di:

Inoltre, TutelaMarchio.com offrirà servizi legali in materia di proprietà intellettuale rappresentando clienti aziendali di tutte le dimensioni, così come i singoli imprenditori, professionisti, progettisti, sviluppatori di prodotti e Internet start-up, con validi consulenti  abilitati agli Uffici Marchi ed iscritti negli Albi Professionali: questo permetterà di fornire una consulenza specializzata ed un servizio impegnato ed efficace. Inoltre, ad ogni cliente verrà attribuito un consulente, il quale offrirà servizi IP ENFORCEMENT, avvio e difesa di opposizioni, ricorso presso la commissione dei ricorsi e risoluzione delle controversie nel corso della registrazione, nonché un servizio di sorveglianza di nomi a dominio, web, alle dogane, monitoraggio web e IP duo diligence.

Silvia Carbonaro, mandatario marchi italiano e comunitario, accreditato presso UIBM ed EUIPO iscritta all’Albo dei Consulenti in Proprietà Industriale, e ideatrice dell’iniziativa si occuperà insieme al suo team di esperti del territorio di lanciare e sviluppare il marchio e i suoi prodotti a livello nazionale, comunitario ed internazionale, tramite soluzioni su misura, definendo le strategie migliori per la gestione del patrimonio intellettuale, e organizzare corsi di formazione con corsi, workshop e seminari per fornire le competenze utili per una corretta gestione dell’Asset Immateriale Aziendale.

TutelaMarchio.com

TutelaMarchio.com si occupa prevalentemente di registrazione e tutela del Marchio Aziendale. È in grado di procedere alla registrazione, deposito/rinnovo di un Marchio entro 72 ore dal conferimento incarico in ambito Nazionale, Comunitario ed Internazionale. Adotta standard organizzativi e qualitativi che garantiscono costantemente strategia, rapidità, efficienza e contenimento dei costi. La sede si trova in Via A. Bertoloni, 29 – 00197 – ROMA (RM) ed è rappresentata dalla Dott.ssa Silvia Carbonaro, mandatario marchi italiano e comunitario, accreditata presso UIBM e UAMI, iscritta all’Albo dei Consulenti in Proprietà Industriale   e specializzata nell’ambito della Proprietà Industriale, l’Avv. Federica Nuzzo, iscritta all’Albo degli Avvocati del Foro di Roma, rappresentante presso UIBM ed EUIPO, l’Avv. Sofia Marchiafava, iscritta all’Albo degli Avvocati del Foro di Roma, responsabile di diritto della proprietà intellettuale e industriale con particolare riguardo alle questioni ricollegabili alle nuove tecnologie, in ambito contenzioso e stragiudiziale e l’Avv. Silvia Senatore, iscritta all’Albo degli Avvocati del Foro di Nocera Inferiore, collabora con TutelaMarchio.com occupandosi di valutazione di  registrazione marchi, ricerche di anteriorità, deposito marchi in Italia e all’Estero, contenzioso stragiudiziale.

Il gruppo editoriale PVI di Milano sigla la partnership con Lenus Media per la promozione del primo marketplace per animali in Italia: ilpetshop.it 

Dalla creazione del marketplace per aziende del settore PET fino alla promozione e l’assistenza ai Seller. Lenus Media sarà il partner ufficiale del nuovo portale ilpetshop.it

L’agenzia di pubblicità Lenus Media, con sede a Cava de’ Tirreni, in collaborazione con la PVI con sede a Milano ha stipulato un accordo per la creazione e lo sviluppo dell’e-commerce marketplace “ilpetshop.it”, in cui l’agenzia fornirà l’assistenza tecnica della piattaforma, l’assistenza ai clienti che partecipano alla vendita dei loro prodotti e al buon funzionamento del marketplace e del sito e-commerce in generale. La collaborazione ha portato molto entusiasmo, visibile anche dalle parole di Emanuele Pisapia, direttore della Lenus Media: “Collaboriamo con il gruppo editoriale PVI dal 2008 curando tutti gli asset digitali. Siamo entusiasti di questa nuova avventura ed orgogliosi di essere al loro fianco in questa nuova avventura che sarà un’importante opportunità per tutte le aziende del settore PET in ITalia soprattutto in un momento così delicato in cui il digitale può sicuramente essere un volano per il rilancio dell’economia italiana”. 

Il termine “Marketplace” indica una piattaforma di commercio elettronico che, mediante l’uso di un sito web o un’applicazione, mette in contatto coloro che offrono un prodotto o un servizio con dei possibili acquirenti. Su questa piattaforma sono presenti più aziende, che offrono un’ampia scelta di prodotti e prestazioni. in altre parole il marketplace, che in lingua inglese significa “luogo di mercato”, è un mercato online in cui sono raggruppate le merci di diversi venditori o diversi siti web. L’esempio più noto di marketplace  è eBay che oltre al normale sistema di vendita offre anche la modalità asta dove poter intraprendere dei veri e propri affari.

ilpetshop.it: l’idea innovativa

“ilpetshop.it” nasce dall’idea di costruire un marketplace dedicato esclusivamente alla vendita di prodotti per animali, dal cibo fino agli accessori più conosciuti (guinzagli, lettiere, ecc.) e permettere così non solo alla persone che hanno un animale di avere un punto di riferimento di vendita forte e universale, ma costituisce una forma di guadagno ai negozi di prodotti per animali di implementare le loro vendite. 

Guardando i colossi in Internet in marketplace quali Amazon e Ebay, l’idea di “ilpetshop.it” è  di trattare nel particolare la vendita nel mondo animale, facendo una selezione di tutti i prodotti in categorie, negozi, e fasce di prezzo.  

Il servizio della piattaforma prevede l’apertura di un negozio online personalizzato nella forma ilpetshop.it/NomeNegozio dove l’utente (“Seller”) potrà pubblicare in autonomia le proprie offerte commerciali di prodotti dedicati ai PET.
Il negozio sarà personalizzabile attraverso un set di funzioni preimpostate e consentirà di personalizzare l’immagine di copertina e alcuni aspetti di marketing. Inoltre, la vera e propria novità sarà che lo spazio acquisito sarà integralmente gestito dal PET Seller.

Chi è Lenus Media

L’agenzia di pubblicità Lenus Media, nata nel 2008, enfatizza i punti di forza di un progetto attraverso le strategie e le tecnologie più adeguate. Propone e sviluppa progetti di comunicazione digitale su misura, pensati per durare nel tempo, grazie alla solida preparazione tecnica, traducendo le esigenze strategiche del cliente in progetti creativi ed innovativi. Lenus Media sviluppa soluzioni di promozione, online marketing, organizzazione di eventi aziendali e sociali, sviluppo web e piani editoriali per webzine e social network ed opera nel mondo della comunicazione digitale per fornire risultati di business misurabili: visibilità, attrattività, nuovi contatti. Attraverso una comunicazione interattiva si realizza in un’unica struttura produttiva, una vasta offerta creativo-strategica con l’unico scopo di raggiungere gli obiettivi preposti. 

Chi è PVI

PVI è una casa editrice strutturata in due aree di competenza, la  Point Vétérinaire Italie (Veterinaria, Agro-zootecnia e Sanità pubblica veterinaria), e il settore per tutti gli altri comparti, tra cui quello alimentare e della sanità pubblica umana, dei laboratori e della chimica.

L’attività principale di PVI consiste nella divulgazione, tramite periodici, libri, pubblicazioni e web, delle più recenti acquisizioni scientifiche inerenti i settori di riferimento, al fine di supportare il professionista nel proprio lavoro quotidiano.

Point Vétérinaire Italie è presente in Italia dal 1992, anno di acquisizione di due testate storiche: “Summa” e “Professione allevatore” e nel 2011 si apre ad altri comparti e viene sdoppiata la denominazione, aggiungendo l’acronimo PVI, con l’acquisizione della testata “Alimenti & Bevande”. Nel 2016 sono acquisite e rinnovate le testate “lab- il magazine del laboratorio” e “Chimica Magazine”, mentre nel 2018 la squadra si completa con il mensile “Macchine Alimentari”.

Oggi la casa editrice pubblica un settimanale, un quindicinale, cinque mensili, quattro bimestrali e tre trimestrali e dal 2018 tutte le testate sono presenti sul web, sul portale www.animalidacompagnia.it.

 

The Green Hub, il polo di eco-innovation gestito da Legambiente “Terra Metelliana” con il patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni, sigla la collaborazione con la Lenus Media per il progetto “Startup For Planet” 

 

Il progetto “Startup For Planet” promosso da The Green Hub investe sulle idee ad alto valore ambientale e sociale, portate avanti da giovani talenti residenti nel Sud Italia, capaci di costruire un progresso sostenibile per il pianeta. 

Cava de’ Tirreni, 04/06/2021

Lenus Media, in collaborazione con Legambiente Cava de’ Tirreni e il Comune di Cava de’ Tirreni si impegna a collaborare nel selezionare cinque team di giovani, ai quali verrà data l’opportunità di far crescere la propria idea di impresa, migliorando il business model, supportando il suo inserimento nel mercato e il suo sviluppo internazionale. 

Nello specifico, ai team selezionati saranno offerti una serie di benefici tra cui:

 

Inoltre, i team verranno affiancati da consulenti e professionisti provenienti dal mondo del lavoro di impresa, i quali insegneranno le varie strategie di impresa, come il tipo di comunicazione da adoperare, le tecniche di marketing e la costituzione legale di un’impresa. 

L’intera offerta formativa ha un valore di € 10.000 per ciascun team, e l’eventualità di vari premi supplementari in base all’idea imprenditoriale più meritevole.

Il progetto “Startup for planet” è rivolto a team formali e informali, in possesso di una nuova idea d’impresa o progetto, o una società/startup avviata da almeno 5 anni, che ha idee rivoluzionarie per generare impatti positivi sul pianeta tra cui soluzioni per la mobilità elettrica o per la riduzione dei consumi energetici, , nonché strategie per migliorare la digitalizzazione nel mondo e soluzioni per ridurre emissioni di gas a effetto serra.

In seguito alla candidatura da fare sul sito thegreenhub.org/startupforplanet/, la valutazione della candidatura sarà effettuata dal team del The Green Hub in collaborazione con le aziende partners, tra cui la Lenus Media, e in seguito all’assegnazione di un punteggio, potrà essere richiesto un ulteriore colloquio che assegnerà un ulteriore punteggio.

 

Cos’è The Green Hub 

 

The Green Hub è un incubatore di imprese di proprietà del Comune di Cava de’ Tirreni affidato all’Associazione Terra Metelliana ETS – Circolo Legambiente (legambientecava.it). La struttura in passato ha ospitato sedi distaccate di dipartimenti dell’Università Federico II di Napoli e agenzie formative. Oggi, invece, è un luogo dove giovani e professionisti possono accrescere le proprie competenze, veder nascere nuove idee di impresa e trovare opportunità per affermarsi nel mondo del lavoro. Da maggio 2018 il The Green Hub ospita le attività del progetto “Green Generation Hub” (Avviso Pubblico “BenEssere Giovani – Organizziamoci” – POR Campania FSE 2014-2020), che ha l’obiettivo di rendere i giovani protagonisti nell’implementazione di uno spazio fisico e virtuale, un polo di eccellenza a livello europeo, basato sui fondamenti innovativi (sia di tipo tecnologico che sociale) della green-economy e della sharing-economy.Il progetto vede capofila il Comune di Cava de’ Tirreni e un partenariato con capogruppo l’Associazione Terra Metelliana ETS – Circolo Legambiente e componenti quali Confindustria Salerno, ANCE Aies Salerno, Moby Dick ETS, Coop. Soc. Cava Felix, Marte Srl, Ass. L’Albero Delle Idee, Soges Spa e Pform Srl.