Lenus Media firma il nuovo progetto web di Simbiosi



Lenus Media ha firmato il nuovo progetto web di Simbiosi, technology provider per l’agribusiness e l’economia circolare. Lo sviluppo e la pianificazione è stata seguita in partnership con Hydrogen Code, agenzia di Milano che identifica il corretto “codice genetico” nella comunicazione. Lenus Media continua così a perseguire, anche grazie a collaborazioni con realtà capaci di far emergere con forza brand in settori diversificati, l’obiettivo di effettuare campagne di digital strategy efficaci ed innovative.

Comunicato Lenus Media - Progetto web SimbiosiSimbiosi: risorse naturali ed energetiche

Il nuovo portale di Simbiosi – ha detto Emanuele Pisapia, amministratore di Lenus Media – è la chiara dimostrazione della potenza della comunicazione digitale anche al servizio di aziende come Simbiosi che sviluppano tecnologie, soluzioni e brevetti impiegabili in applicazioni finalizzate al risparmio di risorse naturali ed energetiche. Si tratta di settori particolarmente importanti in queste fasi storiche incentrate sull’impatto dell’energia nella nostra vita, anche alla luce delle vicende internazionali. Dunque Lenus Media così come Simbiosi riesce ancora una volta a dare risposte. E a guardare con maggiore chiarezza ciò che ci aspetta già nel prossimo futuro”.

Un segmento strategico dell’economia globale

Simbiosi afferma così il proprio brand in un segmento strategico dell’economia globale. Tutto ciò grazie anche alla comunicazione efficace curata da Lenus Media con il nuovo portale web. Attraverso la Nature Based Solution ed all’efficienza degli ecosistemi naturali, il technology provider per l’agribusiness sviluppa le competenze e le tecnologie per replicare nell’industria e nei territori quanto fa la natura per ottimizzare le proprie risorse. L’obiettivo è impiegare responsabilmente le risorse naturali (energia, acqua, materiali e suolo) per ottimizzarne gli usi, diminuendo la quantità di Co2 emessa, recuperando risorse dagli scarti, producendo energia da risorse rinnovabili innovative e combattendo i cambiamenti climatici.

Il metodo neurale: ecco cos’è

Simbiosi introduce per la prima volta in Italia il concetto innovativo di “neorurale”. Termine che si riferisce ad un territorio in cui alle attività industriali già presenti, si sommano quelle di altri servizi di natura ambientale. Queste si vengono a costituire grazie agli interventi di rinaturalizzazione effettuati sul territorio. Quali, ad esempio, la qualità del paesaggio, la biodiversità, la valorizzazione delle risorse rinnovabili, il miglioramento della salute e della qualità della vita.